Le testiere

il mio letto

Gallery opera

Nasce dalla necessità di realizzare il letto da me, per conto mio. Come Ulisse, nella sua Odissea che scolpì da un ulivo il suo letto, anche io il mio letto di ulivo. Camminando tra gli ulivi di Roncosambaccio raccogliendo i  pezzi di legno caduti e inutili, a volte dal Veneto alle Marche, trovando tipi di legno differenti come il tiglio, il castagno di montagna, l’abete dell’alta Italia. Nella testiera maggiore c’è l’amore, tra un uomo e una donna, man mano che si scende una testiera minore, la rappresentazione di un altro amore: la famiglia.